Casa vacanze a Pinarella di Cervia

Prestazioni sociali

E’ prevista una prestazione consistente nel soggiorno (pernottamento gratuito) della durata di una settimana in favore del lavoratore avente diritto e dei relativi familiari (coniuge e figli) presso la struttura di proprietà della Cassa Edile di Milano, Lodi, Monza e Brianza ubicata a Pinarella di Cervia (Ra). Al coniuge è equiparato il convivente more uxorio, purché presente nello stato di famiglia. Non saranno riconosciuti periodi di soggiorno di diversa durata.

Il requisito orario previsto è pari a 1.800 ore di lavoro ordinario nei 12 mesi precedenti il 31 gennaio dell’anno in cui viene offerto il servizio.

Le modalità operative per l’attuazione di quanto precede sono definite dalla Cassa Edile.

La prestazione ha carattere sperimentale ed è valida sino al 30 settembre 2023, salvo eventuali proroghe, con un tetto massimo di spesa pari a € 200.000,00.

Come verificare il diritto alla prestazione e prenotare l’alloggio

Il lavoratore interessato non deve compilare ed inviare alcuna richiesta poiché la verifica del diritto alla prestazione avviene in automatico.

Nel caso in cui il lavoratore abbia maturato il numero di ore richiesto, gli viene assegnato un codice coupon, personale e non cedibile, indispensabile per effettuare la prenotazione dell’alloggio.

Per verificare la presenza del codice coupon e procedere con la prenotazione della camera occorre scaricare sul proprio cellulare l’App gratuita CEMI o accedere alla sua versione web (App CEMI) disponibile, per il lavoratore registrato, nell’area privata “Servizi on-line” del presente sito web.

Per maggiori dettagli:

Cerca in tutto il sito