Contributo per il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno

Al lavoratore straniero extra-comunitario che consegua o rinnovi il permesso di soggiorno viene riconosciuto l’importo di € 100,00 lordi.

La prestazione è valida solo per i permessi di soggiorno che hanno data di rilascio / rinnovo a partire dal 1° ottobre 2022.

Le modalità operative per l’attuazione di quanto precede sono definite dalla Cassa Edile.

Il tetto massimo della prestazione è di € 200.000,00 all’anno suddiviso in quattro trimestri (pari a € 50.000,00 a trimestre).

La prestazione ha carattere sperimentale ed è valida sino al 30 Settembre 2024, salvo eventuali proroghe.

Termine di presentazione della domanda: entro 6 mesi dalla data di rilascio / rinnovo del permesso di soggiorno

Documenti da allegare alla domanda:

  • Copia del permesso di soggiorno rilasciato / rinnovato dal 1° ottobre 2022 (non è ammessa la ricevuta)
  • Fotocopia del Codice Fiscale del lavoratore

Cerca in tutto il sito