lunedì 22 ottobre 2018
  Cerca
Navigazione Sito

Ti trovi in:  Lavoratori » Informazioni Operative » Prestazioni e Modulistica » Normativa e Modulistica » Contributo frequenza dei figli all’asilo nido

 Contributo per la frequenza dei figli all'asilo nido

La Cassa Edile riconosce ai lavoratori un contributo annuale fisso pari a € 1.000,00 lordi (€ 770,00 netti), quale concorso al pagamento della retta per la frequenza dell’asilo nido dei figli a carico secondo la normativa fiscale.

La prestazione - concessa per un solo figlio a carico (o per due gemelli) e per almeno 6 mesi di frequenza del figlio/a all’asilo nido - è subordinata alla produzione da parte del lavoratore di fatture/ricevute/quietanze di pagamento della retta attestanti l’effettiva frequenza. Inoltre, l'onere a carico del genitore non può essere inferiore a € 180,00 mensili.

Il contributo è corrisposto in un'unica erogazione al raggiungimento del requisito minimo di 6 mesi di frequenza del figlio/a all'asilo nido, idoneamente documentata.

La domanda deve essere presentata entro 6 mesi dal termine del periodo di frequenza del singolo anno scolastico.
 

Torna Indietro

    

Cassa edile di mutualità e assistenza di Milano, Lodi, Monza e Brianza © 2009
C.F.: 80038030153
Indirizzo: Via San Luca 6 20122 - MILANO - MI
Telefono: 02/584961