martedì 25 novembre 2014
  Cerca
Navigazione Sito

Ti trovi in:  Imprese e Consulenti » FAQ - Domande Più Frequenti » FAQ - Regolarizzazione Pagamenti

 FAQ - Regolarizzazione Pagamenti

Argomenti

- Richiesta bollettini Freccia
- Possibilità di rateizzare il debito: piani di rientro

Richiesta bollettini Freccia

Come posso richiedere un bollettino di pagamento in caso di ritardo nei versamenti?

Si ricorda che il versamento regolare dei contributi a Cassa Edile di Milano, Lodi, Monza e Brianza si effettua esclusivamente mediante il bollettino Freccia scaricabile dal sito internet http://mut.cnce.it alla sezione “Denunce” » “Bollettini”. Il suddetto bollettino viene emesso automaticamente all'invio della denuncia.

In caso di mancato o ritardato versamento, è, invece, possibile scaricare i bollettini freccia aggiornati, comprensivi, quindi, di contributi addizionali, dalla funzione telematica ad accesso privato “Bollettino Freccia” dell’area Servizi on-line del sito www.cassaedilemilano.it.

Si ricorda che le credenziali di accesso ai due siti internet, fornite da Cassa Edile in prima battuta all’atto dell’iscrizione, sono diverse tra loro.

 Possibilità di rateizzazione del debito: piani di rientro

Come posso richiedere una rateizzazione in caso di ritardo nei versamenti?

In caso di particolari e comprovate difficoltà economiche, le imprese possono inoltrare a Cassa Edile una richiesta per la formalizzazione e la sottoscrizione di un piano di rientro.

La richiesta dovrà contenere:

- le motivazioni per le quali l’impresa non ha ottemperato con regolarità agli adempimenti Cassa Edile;

- i nominativi e gli indirizzi dei committenti (con l’indicazione dei relativi cantieri) per i quali hanno lavorato nel momento in cui si è generata l’insolvenza contributiva e per i quali stanno lavorano attualmente;

La richiesta dovrà essere redatta su carta intestata dell’impresa e debitamente sottoscritta con timbro e firma del legale rappresentante e anticipata via fax al numero 02.58316406 all’attenzione dell’Ufficio Contenzioso.
La valutazione avverrà entro 10 giorni lavorativi e il riscontro verrà fornito anticipatamente via fax.
Al pagamento di ogni rata, dovrà obbligatoriamente seguire, da parte delle imprese, l’inoltro via fax (fax n. 02.58316406) a Cassa Edile delle relative contabili di addebito.
Si segnala che non è possibile concedere all’impresa, che ha già in corso un piano di rientro, un secondo piano di rientro per un successivo periodo a debito.

Sono regolare se ho rateizzato il mio debito?

Le imprese che richiedono ed ottengono la rateizzazione del debito potranno essere considerate regolari a tutti gli effetti anche in caso di richiesta di DURC, ad eccezione delle irregolarità non sanabili (verifica di autodichiarazione e verifica di aggiudicazione per gara d’appalto).

Altre informazioni

Per ogni altra informazione, non contenuta all’interno delle indicazioni sopra riportate, contattare l’Ufficio Datori di Lavoro ai seguenti recapiti:

e-mail: contenzioso@cassaedilemilano.it
fax: 02.58316406
telefono: 02.584961, tasto 1 “Servizi alle imprese”, tasto 2 “Ufficio Datori di Lavoro”, tasto 7 “Regolarizzazione pagamenti e Contenzioso imprese”.

 

Torna alle FAQ

 

    

Cassa edile di mutualità e assistenza di Milano, Lodi, Monza e Brianza © 2009
C.F.: 80038030153
Indirizzo: Via San Luca 6 20122 - MILANO - MI
Telefono: 02/584961